La lunga strada verso Barcellona

ricciardo_2647630b

(Pubblicato da Mattia Cristoforetti)

Tre settimane al prossimo gran premio, tre! E la Formula 1 ritorna in Europa almeno per un paio di gare. I team avranno tempo per analizzare tutto quello che è andato o non è andato in questi primi quattro round stagionali. Chi dovrà lavorare più duramente?

Sicuramente chi può dirsi tranquilla è la Mercedes però attenzione tedeschi, non dire gatto finche non ce l’hai nel sacco. Meno tranquillo sarà Rosberg ora con una certa pressione data da Ham che pare sia una spanna sopra.

Lasciando gli alfieri della stella a tre punti lottare per il mondiali poi chi abbiamo? Sicuramente tre settimane di lavoro duro per la Ferrari, che dopo il podio cinese sente e respira aria di riscatto. Quanto potrà evolversi rispetto alla prestazione vista sul circuito di Shanghai?

Momento teso e frenetico pure in casa Red Bull. Hanno annunciato importanti aggiornamenti sopratutto dal punto di visto aerodinamico. Chissà quale genialata tirerà fuori dal cilindro il buon Newey. Ho letto avranno anche un nuovo carburante che pare possa abbattere i tempi di due o tre decimi, mi pare troppo ottimistico ma comunque wait and see.

La F1  guadagna meno. Questo è quanto si evince dalle pagine del Telegraph. Il gruppo CVC (che controlla il business della F1) ha visto diminuire di 137 milioni i profitti rispetto all’anno scorso. E come se non bastasse il Supremo Ecclestone è sempre più stretto nella morsa giudiziaria sempre per la storia di una leggera corruzione da 44 milioni di euro.

 

 

 

Tagged , , ,

Auto Gp: Paul Ricard Race-2 Finalmente Kevin!

1911797_10152119297416130_2041802022653128809_n

(Pubblicato da Alberto Murador)

Ci sono volute ben 4 gare per vedere finalmente trionfare il nostro Kevin Giovesi dopo tanta sfortuna che ha avuto nel corso di queste prime 3 gare di campionato. Dopo l’ennesimo colpo di scena di gara 1 nel circuito del Paul Ricard quando in testa alla corsa, ha avuto un problema con il fissaggio di un pneumatico nel corso del pit-stop perdendo così la leadership ed arrivando solamente Continue reading

Sorpresa Ferrari nel dominio Mercedes

20140421-124543.jpg

(Pubblicato da Mattia Cristoforetti)

Pasquetta uggiosa e allora recupero alcuni pensieri sulla gara cinese di ieri.

Partirei dal povero Massa. Partenzal perfetta e poi forse ispirato da antichi rancori (si scherza) decide di far vedere ad Alonso chi è più “faster than…” con una bella ruotata. Poi ci pensano i meccanici a rovinare la sua gara con un pit stop problematico in cui sbagliano le gomme e perdono 2 minuti.

Sul dominio Mercedes sinceramente non c’è molto da dire. Se non che Hamilton a mio avviso ha qualcosa in più rispetto a Rosberg e credo che quest’anno sarà davvero difficile che l’inglese non vinca il titolo.

Una squadra che dominava ma ora fa fatica è la Red Bull. Che comunque continua a crescere con un Riccardo in super forma.

Ecco su questo sto leggendo di tutto “ma come fa un 4 volte campione del mondo a prendere 20 secondi dal giovane e inesperto compagno di squadra…” e via così. Io credo che la situazione di Vettel sia molto simile a quella di Kimi in Ferrari.

Sostanzialmente nuove macchine e difficoltà a trovare il giusto feeling. Aspettiamo ancora qualche gara e poi giudicheremo, Sebastian è uno che non molla.

Uno che non molla è di sicuro Alonso (ma se invece fosse meglio mollare per lui?) che porta il primo podio della stagione in casa Ferrari. Dedica il podio a Domenicali. Il finnico (mio idolo personale) fatica chiude ottavo ma non sembra proprio che sia in sintonia con la vettura. Wait and see come per Seb.

Crisi nera per la McLaren. Kvyat ancora in zona punti. La Force India ancora terza forza del mondiale e Hulk che mi piace sempre di più anche se le condizioni cinesi non erano le migliori per la vettura indiana.

Tagged , , , ,

Mattiacci, prove libere e Cina

20140418-121551.jpg

(Pubblicato da Mattia Cristoforetti)

Prove libere col botto per il team di Maranello (c’è già della gente che sta dicendo “w Mattiacci” e mi viene da ridere). Nella prima sessione primo tempo di Alonso e secondo tempo nella seconda sessione. Ma tranquilli le Mercedes sono sempre lì, con Hamilton miglior tempo e il compagno tedesco Rosberg terzo. Ritrovate anche le Red Bull. Io non abbasserei mai la guardia…

Continue reading

Tagged , , ,

Auto Gp: Pronti per il Paul Ricard

622424_10151126292394395_2103394560_o

(Pubblicato da Alberto Murador)

Non si può certo dire che il campionato organizzato da Coloni non abbia mantenuto le sue aspettative per quanto riguarda lo spettacolo ed i colpi di scena in queste prime due gare della stagione 2014, con le rispettive vittorie di Sato e Pommer nel round inaugurale di Marrakesh. Nemmeno il tempo di archiviare la prima prova stagionale Continue reading